15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Giudice sportivo: 3 giornate a Mexes e 6000 euro di multa al Napoli

1 Commento

Dopo il danno, la beffa. Philippe Mexes è stato squalificato dal giudica sportivo per tre giornate di campionato. Per la seguente motaizione: “in seguito alla doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere inoltre, al 17° del secondo tempo, all’atto dell’espulsione, assunto un atteggiamento aggressivo ed intimidatorio nei confronti di un Assistente e per avere, poco dopo, rivolto un epiteto insultante al Quarto Ufficiale”. Per questo motivo il calciatore è stato multato anche di 10mila euro. Il difensore francese non sarà a disposizione per la sfida con il Napoli al San Paolo prevista per la 6a giornata di campionato.
Per  Daniele Pradè, inbizione a svolgere attività federali fino a tutto il 30 settembre 2010: “per essere, al termine della gara, entrato negli spogliatoi senza autorizzazione e per aver contestato l’operato degli Ufficiali di gara rivolgendo all’Arbitro espressioni ingiuriose; infrazione rilevata anche dal collaboratore della Procura federale”.
Il giudice sportivo ha multato anche alcune società: 5 mila euro alla Lazio “per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, rivolto in due occasioni ad un calciatore avversario cori costituenti espressione di discriminazione etnica”; 5.000 euro al Napoli più altri 1.000 “a titolo di responsabilità oggettiva per aver ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa tre minuti”; 4.000 al Genoa, 3.000 all’Udinese; 2.000 all’Inter, 1.000 al Chievo. napolipress.

Indietro
Avanti