15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Napoli, a Cesena con la concentrazione di Marassi

1 Commento

Dopo la batosta subita dalla Juventus all’Olimpico contro il Palermo provo a dare uno sguardo alla classifica o, meglio, provo a interpretarla. Inter a parte, vedo Chievo e Brescia a 9 punti, Catania, Lazio e Cesena a 7, il Cagliari a 6… Roba da non credere. Per trovare le grandi occorre andare dalla metà della graduatoria verso il basso. E’ vero che in avvio di stagione generalmente si registrano risultati a sorpresa per tanti motivi, ma in questo torneo i risultati a sorpresa sono tantissimi e bisogna prendere atto che, tranne alcuni casi come quelli della Fiorentina e dell’Udinese, chi non disputa le Coppe va a mille, meglio ancora se non ha dato e non deve dare calciatori alle Nazionali  (a tal proposito, sono giunte le convocazioni di Lavezzi e di Sosa per l’incontro dell’8 ottobre prossimo Giappone-Argentina e di Cavani e Gargano per i match dell’Uruguay contro l’Indonesia, l’8 e la Cina, il 12).
Il destino ha voluto che il Napoli in avvio di campionato abbia dovuto affrontare Fiorentina, Bari e Chievo, squadre senza l’assillo degli incontri infrasettimanali e soltanto la Sampdoria impegnata nelle Coppe. E domenica un nuovo impegno contro una delle… leader del momento, il Cesena. Occhio, Napoli! Guai a pensare che il Cesena ha perso a Catania e quindi sarà una facile passeggiata. Anche il Chievo aveva perso nel match precedente in casa con il Brescia e poi ha rifilato tre gol agli azzurri…
C’è un grandissimo equilibrio in questo avvio di stagione e le piccole ne stanno approfittando al meglio. Dunque, attento Napoli! A Cesena non sarà facile ed occorrerà una squadra in grado di controbattere innanzitutto fisicamente alle iniziative della formazione di Ficcadenti. Massima concentrazione e massima grinta.
da: Il Blog di Vittorio Raio

Indietro
Avanti