15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

UBRIACO DI NAPOLI di Luciano Miele

2 Commenti

Sono il tifoso ubriaco di Napoli.
Sono ubriaco di Napoli da anni 33.
Lo sono perché mio padre e mio nonno lo sono, perché mio figlio lo sarà.
Lo sono perché Napoli è la mia città, il Napoli la mia squadra.
Mi sono ubriacato di Napoli vedendo giocare la “Ma. Gi. Ca”, facendomi scorrere nelle vene la potenza di uno stadio tinto di azzurro, fermando nella mente attimi di sport e di vita irripetibili.
Sono ubriaco di Napoli perché c’ero quando eravamo all’inferno, ci sono adesso che facciamo le prove del nostro futuro e non vedo l’ora di esserci quando torneremo in cima.
Lo sono perché non posso immaginare di non esserlo, perché ho l’ansia prima di qualsiasi partita, perché mi piace vedere i bambini e le donne che indossano la maglia del club al San Paolo, i padri e i mariti orgogliosi di essere lì in loro compagnia.
Sono ubriaco di Napoli perché immagino che il Napoli sia nostro, perché immagino che un giorno giocheranno più napoletani in prima squadra e perché anche se non sarà così rimarrò lo stesso ubriaco.
Lo sono perché vedendo vincere gli azzurri contro la Roma dalla curva B in compagnia dei miei amici e della mia donna ho pensato che non sarei voluto essere in nessun altro luogo dell’universo in quel momento.
Sono il tifoso ubriaco di Napoli.

Indietro
Avanti