15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Una squadra indecifrabile di Alessandro Sacco

4 Commenti

Dopo la vittoria contro la Roma,di quindici giorni fa meritata e convincente,ci si aspettava al Massimino di Catania una prova col piglio giusto ed invece è arrivato un pari sudato,con molti elementi della rosa sotto tono.
Ora i motivi di questa gara non esaltante sono molteplici,dai viaggi trans-oceanici dei nazionali,alle distrazioni dei prossimi impegni,ma soprattutto di un approccio mentale non consono alle aspettative.
Nel primo tempo,pur avendo sbloccato la gara col solito ed immenso Cavani,il Catania è sembrato più lucido e pimpante degli azzurri e solo le parate di De Sanctiis hanno evitato guai peggiori.
La logica imponeva un Napoli più sciolto e libero dalle ansie che l’attanagliavano ed invece il secondo tempo sempre a penare fino a subire l’inevitabile pari degli etnei.
Ma la cosa più curiosa e paradossale che il pari ha dato delle insperate energie alla squadra di Mazzarri,che ha sfiorato il bottino pieno,prima con Hamsik e poi con Cavani al novantesimo.
A fine gara il tecnico toscano era amareggiato per una prova incolore dei suoi ragazzi,accusando la squadra di poca concentrazione e ancora non pronta al salto di qualità.
I prossimi ostacoli saranno il Liverpool in Europa League e il Milan per il campionato,entrambi al San Paolo,con l’augurio che la giornata di Catania sia solo un incidente di percorso,in modo da potersi rialzare più velocemente per raggiungere traguardi sempre più ambiziosi.
Alessandro Sacco

Indietro
Avanti