15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

In marcia verso Cagliari di Alessandro Sacco

0 Commenti

Dopo aver conquistato i tre punti ieri pomeriggio al San Paolo contro il Parma, grazie all’immenso Cavani e ad una prova convincente delle alternative, che hanno dato nuova linfa vitale alla squadra,il Napoli è pronto ad affrontare il Cagliari di Bisoli al Sant’Elia.
La squadra sarda è l’avversario più fastidioso della serie A per gli uomini allenati da Mazzarri,un po’ per il clima ostile che si troveranno gli azzurri mercoledì sera e un po’ per le caratteristiche dei rossoblù che potrebbero spiazzare i partenopei.
Senza dimenticare,che il Napoli a Cagliari non ci vince da 15 anni,un tabù non semplice da sfatare e quindi tutte cose che serviranno per tenere alta la concentrazione.
Anche i calciatori del Cagliari sono più che validi,in difesa ci sono giocatori giovani e validi come Astori e Canini,puntuali nelle chiusure,a centrocampo ci sono elementi come Naingolaan ottimo nelle conclusioni da fuori e Daniele Conti,bravo nell’impostare e valido negli inserimenti in zona offensiva.
L’attacco infine tiene nella rosa giocatori come Matri,Nenè,Cossu e Aquafresca che possono con la loro imprevedibilità dar fastidio alla difesa partenopea.
Mazzarri e i suoi giocatori sapendo di tutte queste insidie,deve avere un atteggiamento guardingo e sornione,sfuttando le ripartenze dei vari Cavani,Lavezzi e Hamsik,cercando di far pressing a tutto campo ai portatori di palla cagliaritani sin dai primi minuti.
Essendo tra l’altro una settimana piena d’impegni,oltre il Cagliari domenica alle 12,30 ci sarà la gara con la Lazio,non si esclude un po’ di turn-over al Sant’Elia facendo rifiatare diversi titolari.
Quindi mercoledì sera sarà un’altra prova del nove per verificare le reali ambizioni degli azzurri,per rimanere nelle alte zone della classifica e confermare la gran voglia di stupire a tifoseria e società in primis.
Alessandro Sacco

Indietro
Avanti