15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Reja, tanta nostalgia

0 Commenti
Nell’anticipo domenicale di mezzogiorno la Lazio di Reja ospiterà il Napoli di Mazzarri per la dodicesima giornata di serie A. Si affrontano la seconda e la terza forza del campionato, ma sarà soprattutto la sfida di Edy Reja contro il suo passato, il Napoli.
L’allenatore friulano ha legato indissolubilmente il suo nome alla squadra azzurra. Nel 2005 raccolse l’eredità di Ventura in serie C, e trascinò il Napoli in finale play-off, dove però dovette arrendersi all’Avellino. Il secondo anno fu una marcia trionfale e portò il Napoli in B, dove ci restò solo un anno poichè arrivò anche la promozione in A.

Dopo 2 ottime stagioni arrivò anche la qualificazione all’Intertoto. Il quinto anno fu quello della rottura: il Napoli crollò nel girone di ritorno e Reja venne sostituito da Donadoni.
Reja ha portato il Napoli dai campi impolverati della serie C alle porte dell’Europa, fino alla sfortunata notte di Benfica. Nonostante il grande affetto tra l’allenatore friulano ed i napoletani in campo non ci sarà spazio per i sentimentalismi. In palio ci sono tre punti importantissimi che potrebbero significare addirittura primo  posto. Dopo la partita saranno baci e abbracci, ma per 90 minuti sarà una vera battaglia.
Fonte:CalcioFanPage

Indietro
Avanti