15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

ORGOGLIO E AMORE AZZURRO!

0 Commenti

La partita, subito archiviata,col Bologna, riconsegna al Napoli 2 calciatori importantissimi per lo scacchiere azzurro. Marek Hamsik ritorna a segnare e a convincere mentre Christian Maggio ritorna ad essere lo stantuffo della fascia destra ,il superbike ritrovato.E’ anche grazie alle loro prestazioni che il napoli ha rifilato un sonoro 4-1 ai bolognesi di Mr. Malesani che escono comunque a testa  alta da un San Paolo bagnato ma raggiante. Nelle scorse settimane si è parlato tanto dello stato di forma di giocatori come Hamsik e Maggio ma grazie alla prestazione sfoderata col Bologna i 2 partenopei hanno ritrovato gol, smalto, fiducia e morale che li accompagneranno nelle prossime gare. Marek Hamsik ha ritrovato i gradi di capitano,anche se forse non li aveva mai persi e chissà se la fiducia dimostratagli dalla società che punta su di lui come capitano per il dopo Cannavaro abbia fatto scattare la scintilla e gli abbia fatto ritrovare la verve e la capacità di inserimento che il talento slovacco ha come dote unica e sopraffina . Allora perché non si punta da subito a consegnare la fascia ad uno dei diamanti di questo Napoli? Con tutto il rispetto per Paolo Cannavaro, attuale capitano azzurro,autore di tante battaglie calcistiche e portatore con orgoglio dei colori del Napoli nel Mondo, forse è arrivato il momento di dare una svolta,che potrebbe consacrare in modo assoluto Marek Hamsik ed aiutarlo in quel salto di qualità che lo porterebbe a diventare da fuoriclasse qual è a campione assoluto. Le critiche costruttive possono fare bene a questo Napoli, ma le critiche con lo scopo di destabilizzare la squadra partenopea fanno male alla crescita costante di questa squadra e anche alla società. Il punto di forza di questo Napoli è l’equilibrio sia in campo che fuori ,le ultime dichiarazioni caute da parte di squadra,società e allenatore rappresentano un modo per dire “NOI CI CREDIAMO”,ora si è lì,3° posto in classifica e fin quanto ci si rimarrà bisognerà pensarci ma l’unico modo per concludere la stagione con questa posizione in classifica sarà restare umili, consapevoli delle tante capacità che si hanno e giocando partita dopo partita entrando in campo con l’obiettivo di vincerle tutte con impegno e spirito di sacrificio. Trovarsi terzi in classifica è motivo d’orgoglio per tutta  Napoli che tutti i giorni lotta contro pregiudizi ingiusti di gente poco corretta che tenta di intaccare l’immagine della città nel mondo. Bisogna essere orgogliosi della squadra partenopea che dal primo all’ultimo calciatore ha sposato la causa azzurra per portare questo Napoli in pianta stabile nei posti che gli competono. Il Napoli non è lì per caso e con sudore, lavoro e sacrificio ci si potrebbe ritrovare ancora lì a fine Maggio. IO CI CREDO!!!
Bucciero Tommaso

Indietro
Avanti