15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Verso Udinese-Napoli

2 Commenti

Dopo un avvio di stagione da brividi, il diesel di Francesco Guidolin sta cominciando a ingranare. L’Udinese, nonostante la sconfitta di sabato a Roma, è a tre punti dall’Europa. I bianconeri hanno giocato in settimana in coppa Italia contro il Lecce. L’allenatore ha risparmiato buona parte dell’undici titolare. Da tenere d’occhio c’è sempre Totò Di Natale. È lui l’uomo più in forma dei friulani. Lo scorso anno con una triplettta regalò una sconfitta nemmeno troppo meritata agli azzurri.  Al suo fianco un altro napoletano, Antonio Floro Flores, che ha recuperato dal risentimento muscolare accusato contro il Lecce. Non ci sarà, invece, German Denis che partirà dalla panchina. Guidolin gli preferirà Alexis Sanchez.
Mazzarri, dal canto suo, deve fare i conti con le tante assenze. Aronica, Sosa, Yebda, Lucarelli, Dumitru e Blasi sono indisponibili. L’allenatore livornese manderà in campo la migliore formazione ma in panchina le alternative latitano. In particolare in attacco con Christian Bucchi unica alternativa per il reparto avanzato. Mazzarri, però, vuole ottenere un risultato positivo a Udine sia per riscattare la beffa dello scorso anno, sia per tenere alto il morale in vista della sfida decisiva di Europa League a Utrecht il prossimo giovedì.
Tra i due allenatori Il bilancio delle sfide è in perfetta parità. Mazzarri e Guidolin si sono affrontati otto volte: due vittorie a testa e quattro pareggi. L’ultima volta che l’allenatore bianconero ha battuto quello azzurro risale allo scorso aprile. Napoli-Parma 2-3 che costò agli azzurri la qualificazione in Champions League. Ad arbitrare c’era Andrea Romeo, lo stesso fischietto che dirigerà domenica il match del Friuli. Il bilancio del Napoli con il fischietto veronese è tutt’altro che positivo: due vittorie, un pari e tre sconfitte. Molto meglio con l’Udinese: due vittorie, un pari e una sconfitta.

UDINESE (3-4-1-2): Handanovic, Zapata, Coda, Domizzi; Isla, Inler, Asamoah, Armero; Sanchez; Floro Flores, Di Natale. A disposizione: Belardi, Benatia, Angella, Pinzi, Abdi, Corradi, Denis. All. Guidolin

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Grava, Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Gargano, Pazienza, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Iezzo, Santacroce, Cribari, Zuniga, Yebda, Maiello, Bucchi. All. Mazzarri
ARBITRO: Romeo di Verona

Indietro
Avanti