15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Napoli, buone notizie: Yebda e Aronica ok. Sosa più no che si

0 Commenti
La settimana nera degli infortuni sembra finalmente alle spalle. E così Mazzarri potrà avere una maggiore libertà di scelta nella formazione da schierare a Utrecht giovedì sera. Nella partita che probabilmente segna un primo spartiacque della stagione azzurra – sia dal punto di vista calcistico che per quanto riguarda il calciomercato di gennaio – il tecnico azzurro può contare sul rientro di alcuni calciatori che gli consentiranno di far tirare il fiato a chi per forza di cose è più stanco.
UNO PER REPARTO – Aronica per la difesa, Yebda per il centrocampo; forse Sosa per l’attacco. Sono  i calciatori che Mazzarri potrebbe riavere a disposizione per la partita in terra olandese, dove tra le altre cose il freddo gelido, con temperature ben al di sotto dello zero, potrebbe rappresentare un fattore rischiosissimo per i muscoli degli azzurri. Il difensore siciliano ha finalmente smaltito l’infortunio muscolare che lo ha tenuto fermo per un paio di settimane e dovrebbe tornare ad occupare il suo posto sul centrosinistra dello scacchiere difensivo. Stesso discorso per Yebda, che tornato acciaccato dall’amichevole con l’Algeria (tra l’altro si era fatto male in allenamento) adesso sta meglio, e pare destinato a prendere il posto di Pazienza, sostituito domenica ad Udine proprio perchè non ancora al top. In ultimo Josè Sosa. Il principito è l’unico dei tre indiziato a non essere nemmeno convocato. Le sue condizioni non sono ancora rassicuranti, la distorsione al ginocchio non sembra essere rientrata del tutto: non sarà rischiato. Sulle fasce invece Mazzarri pare orientato a dare spazio a Zuniga sulla destra e a Vitale sulla sinistra. TuttoNapoli
Indietro
Avanti