15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

All&#39assalto del fortino olandese

1 Commento

Dopo la sconfitta per 3-1 di Udine, il Napoli cercherà di rimboccarsi le maniche in questi giorni per trovare la giusta concentrazione per ottenere i tre punti contro l’Utrecht in Europa League.
La squadra olandese è composta da giocatori giovani e giocatori di esperienza, che cercherà di mettere la partita sul piano fisico e qualche breve ripartenza.
La partita dell’andata al San Paolo, ha mostrato che gli olandesi non sono molto tecnici, ma possono sorprendere la difesa partenopea affidandosi ai lanci lunghi per trovare il centravanti di 19 anni Ricky Von Wolfswinkel, per la rapidità dell’esterno Edouardo Duplan, che è dotato di un buon tiro dal limite dell’area, ma mancherà l’altro esterno Mulenga perchè si e fatto male ai legamenti del crociato un mese e mezzo fa.
L’unica incognita del match di Europa League non è dal punto di vista tecnico, ma dal punto di vista meteorologico, infatti sono previsti -8 gradi per questa sera, il campo non ha un impianto di riscaldamnto sotto il terreno e forti nevicate ventiquattro ore prima, col rischio di rinvio a data da destinarsi.
La cosa certa è che giovedì il Napoli, deve giocare per vincere,senza aspettare notizie da Bucarest,dando il massimo e correndo più degli olandesi.
Ultimamente gli azzurri,stanno mancando nella rabbia agonistica,per colpire gli avversari,ma questo è dettata dalla poca esperienza e da un calo fisico,che arrivato al mese di novembre-dicembre ci può stare tranquillamente.
Quindi nonostante la sconfitta di domenica pomeriggio,l’augurio è di ritornare da Utrecht con una bella vittoria,per continuare il cammino in Europa League.
Alessandro Sacco

Indietro
Avanti