15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Moggi: De Laurentiis stia attento a dire di voler cambiare il calcio

2 Commenti

Luciano Moggi, ex dg del Napoli e della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Radio Goal” trasmissione radiofonica in onda sulle frequenze su Kiss Kiss Napoli:
“Il Napoli sta dando il massimo in questo inizio di campionato e la classifica rispecchia tutto ciò che di buono sta facendo la squadra di Mazzarri. La società partenopea ha una buona struttura ed è capeggiata da un uomo che anche se è una new entry nel mondo del calcio, sta imparando molto e pian piano sta diventando competente. Deve stare attento però, il mondo del calcio è pieno di insidie e chi vuole cambiare troppo molto spesso viene punito.
Il match di Marassi può essere favorevole al Napoli, il Genoa gioca molto in attacco, lasciando molti spazi che se gli azzurri riusciranno a sfruttare potranno portare a casa dei punti. Il campionato di serie A sarà vinto dal Milan perché ha l’attaccante più forte attualmente in Italia che fa la differenza. La Roma potrebbe rientrare nelle zone alte della classifica, per questo Napoli e Juve devono continuare a portare a casa più punti possibili, per arrivare in zona Champions.
Anche l’Inter rientrerà nella corsa scudetto, ma non credo che alla fine raggiungerà questo obiettivo, per ritornare a vincere il team di Moratti avrebbe bisogno di un nuovo scandalo calciopoli. Il problema dei nerazzurri è la multi etnicità della rosa , Mourinho riusciva a gestirla Benitez e il suo staff no. Il triplete dell’Inter non ha rinforzato il campionato Italiano tanto meno la nazionale, la Juve quando vinceva forniva alla nazionale 5 / 6 campioni alla volta , l’Inter no”. pianetazzurro.

Indietro
Avanti