15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

UN CIELO AZZURRO

0 Commenti

Forse qualcuno non ci credeva o credeva poco nella squadra azzurra, che ad inizio campionato era data già per spacciata, si parlava di una squadra indebolita rispetto alla scorsa stagione ma controtendenza il Napoli sta smentendo tutti e tutto partita dopo partita. A questo punto della stagione gli azzurri si trovano secondi in classifica con 30 punti al pari di Juve e Lazio ma a differenza di Juve, Palermo e Sampdoria eliminate dall’Europa il Napoli ha passato la fase a gironi e viaggia spedito verso nuove mete e nuove destinazioni. L’ultimo impegno di questo 2010 è rappresentato dalla partita di domenica col Lecce, partita da non sottovalutare anzi da affrontare con cuore e sacrificio chiedendo un ultimo sforzo per passare l’ultimo ostacolo di questo anno emozionantissimo, in vista di un 2011 che si profila ricco di impegni. Contro il Lecce il Napoli potrà rifare affidamento su Gargano e Dossena, sperando anche nel recupero del Pocho che sarà chiamato a fare la differenza dopo lo stop, anche se incerte sono le possibilità su un suo rientro. Il Napoli oggi come oggi esce rafforzato da critiche gratuite piovute su squadra e soprattutto società un po’ troppo presto. In fondo il Napoli trova un bomber di razza qual è Cavani e dimostra di non aver sbagliato nel puntare su calciatori come Yebda, Vitale e sperando di vedere il miglior Sosa gli azzurri dovranno raccogliere tutte le energie per affrontare il Lecce di Gigi De Canio. Ora però mani al portafoglio e spesa intelligente, gli acquisti promessi da De Laurentiis dovranno arrivare poiché il Napoli passando la fase a gironi di Europa League avrà bisogno di qualche alternativa in più per poter proseguire al meglio tutte le competizioni Campionato,Europa e Coppa Italia. Un rinforzo in difesa e forse anche uno in avanti farebbero tirare il fiato a qualche azzurro che per troppe volte ha dovuto scendere in campo anche non essendo al 100 per 100, buttando il cuore oltre l’ostacolo. E’ arrivato il momento di imporsi, tutta la città sogna grazie ad una squadra composta da uomini veri, veri guerrieri che stanno portando in alto il nome di un’intera città sommersa da critiche e pregiudizi e che trova sfogo in un “branco di leoni” che in ogni partita corre, stordisce e morde gli avversari al di là del risultato. Dire Forza Napoli è poco per chi vive di pane e pallone, la crescita di questo Napoli sta avvenendo in maniera esponenziale allora non fermiamola, non contrastiamola andiamo avanti così che solo in questo modo arriveranno grandi soddisfazioni.
Bucciero Tommaso

Indietro
Avanti