15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Calciomercato Napoli: I retroscena della trattativa per Inler

5 Commenti

Grazie a fonti esclusive e riservate calciomercato.com puo’ svelare gli ultimi retroscena di questa trattativa serrata e intricata. Ai due capi del tavolo il ds azzurro Riccardo Bigon e l’ex agente Stefano Antonelli, consulente di mercato dell’Udinese. Su preciso diktat presidenziale Bigon ha provato ad inserire due giocatori fuori dai piani azzurri: Manuele Blasi e Fabiano Santacroce più un robusto conguaglio economico, circa 12 mln di euro. Nei tre incontri con Bigon l’Udinese ha ribadito che i due giocatori non interessano e che sarebbe meglio rimandare tutto a giugno, in modo da permettere al patron Pozzo di scovare in giro per l’Europa il nuovo Inler.
er indurre in tentazione l’Udinese servono 20 mln di euro, anche se le suddette fonti riferiscono di un possibile accordo intorno al 16 milioni di euro. L’ultima carta di Bigon è Michele Pazienza, scudiero di Mazzarri, che potrebbe finire in comproprietà all’Udinese per sbloccare l’affare. Il Corriere dello Sport avalla questa pista, ma già in passato l’idea delle contropartite tecniche è stata scartata dai friulani. Sicuramente Pazienza da’ maggior garanzie rispetto al desaparecido Blasi, ma non è molto più forte di Pinzi, già in rosa a Udine.
L’interessamento per Kharja è sincero, ma sembra più una manovra di disturbo per dare l’impressione all’Udinese di non esser alla canna del gas, ma l’unico vero obiettivo per il centrocampo del Napoli è e resta Gokhan Inler. Fonte: Calciomercato

Indietro
Avanti