15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Calciomercato Napoli: Criscito vuole il Bayern Monaco

0 Commenti

Quello di Mimmo Criscito sembra essere uno dei nomi destinati ad animare maggiormente questo mercato di gennaio. Ecco quanto evidenziato da Napolitoday:  E’ infatti delle ultime ore la notizia di un rilancio da parte dello Zenit San Pietroburgo, disposta a mettere sul piatto della bilancia ben 17 milioni di euro per aggiudicarsi il cartellino del difensore, offerta che più di tutte si avvicina alla richiesta del patron del Genoa Enrico Preziosi, che per rinunciare al nazionale italiano di milioni ne vuole almeno 18.  Il giocatore, però, non sembra affatto entusiasta di un eventuale trasferimento in Russia, nonostante la straordinaria offerta della società di Spalletti (si parla di circa 3,5 milioni di euro annui). Il terzino nativo di Cercola preferisce il Bayern e secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Napoli Today ed anticipate due giorni fa, avrebbe già raggiunto l’intesa con la società bavarese sulla base di un quinquennale a 3 milioni netti a stagione. Intesa che manca, invece, tra il Genoa ed il sodalizio tedesco. La compagine di Monaco di Baviera, infatti, forte del gradimento del giocatore e del fatto che Preziosi ha già acquistato il sostituto di Criscito, Antonelli, non sembra voler assolutamente andare oltre i 13 milioni. I liguri speravano in un inserimento di una società amica come l’Inter, ma i nerazzurri non sembrano al momento interessati a svenarsi ulteriormente per Criscito dopo l’operazione Ranocchia e se faranno un altro investimento in questo mercato di gennaio, riguarderà il reparto avanzato. Sembra al momento, salvo clamorosi colpi di scena, tagliato fuori il Napoli. Gli azzurri, infatti, non possono corrispondere al difensore suddette cifre per l’ingaggio, visto che il salary cup imposto da De Laurentiis non va aldilà dei 2 milioni di euro attualmente percepiti da Lavezzi. Complicato, inoltre, sarebbe anche trovare un’intesa con il Genoa, visto che nelle intenzioni della società partenopea ci sarebbe l’inserimento nell’affare di alcune contropartite tecniche come Santacroce e Cigarini, mentre Preziosi sembra preferire solo cash, visto che l’esborso totale per assicurarsi il cartellino di Criscito dalla Juventus è stato di circa 12,5 milioni di euro.

Indietro
Avanti