15 49.0138 8.38624 1 1 4000 1 https://www.tifonapoli.it 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

CdS: Ruiz-Napoli, adesso è fatta

0 Commenti

Le candeline per la festa dei ventidue anni, le valigie da riempire per mettersi in viaggio verso Napoli, le voci di Barcellona che sembra ormai persa alle spalle, le radio che annun­ciano «è fatta» , i dirigenti che correggono in «è qua­si fatta» e quel volo – pre­notato – che resta appeso sino a sera, quando pure l’adrenalina va a nanna, con la maglietta azzurra sotto al cuscino e le stelle da contare lentamente. Sì, Victor Ruiz c’è, e mentre la figura sta per stagliarsi nella calca del san Paolo, con il desiderio matto di osservare da vicino il Na­poli e anche l’Inter, s’al­lunga un’ombra lievissima ­però per niente in­quietante ­che induce a rinviare la partenza, la­sciando li­bero il posto sul volo Ibe­ria e dirottando le atten­zioni sulla sfida di dome­nica con la Sampdoria, da vivere però da dentro, in tribuna.
BIGON RAGGIANTE – Il giorno di Victor Ruiz è arrivato e, a meno di clamorosissimi ma anche improbabili col­pi di scena, il cin-cin per il primo trasferimento della sua giovane esistenza è questo mercoledì 26 gen­naio, all’alba di un Napoli-Inter ch’è tutto un pro­gramma e che è tutta da osservare, però standose­ne in poltrona, nella pro­pria casa di Barcellona. Un anno, una storia infini­ta: e ora che mancano so­lamente i dettagli, che quel corteggiamento ser­rato e certificato da decine di relazioni si sta felice­mente concludendo, persi­no Riccardo Bigon, difen­sivista ad oltranza ma per necessità di ciò che accade negli anfratti del mercato, rompe gli indugi, squarcia il silenzio e quasi tira uno sospirone di sollievo: «Sia­mo a buon punto» . I detta­gli che rappresentano la differenza sono stati affi­dati a Filippo Fusco, l’av­vocato partenopeo trave­stito da inviato, il collante d’una vicenda nella quale, all’improvviso, c’è finito dentro anche Jesus Dato­lo, contropartita tecnica da aggiungere all’assegno da sei milioni di euro.
Corriere dello Sport

Indietro
Avanti