Cavani: Serata fantastica, adesso vorrei un gol al San Paolo

Filed under: Primo Piano |

“E’ stata una serata fantastica”. Edinson Cavani è raggiante ed emozionato. La sua doppietta al debutto dal primo minuto ha aperto le porte dell’Europa al Napoli. Il “Matador” assapora il balsamo della gioia con la maglia azzurra…

Edi, un esordio stupendo…

“Sì, ho sempre detto che avrei voluto giocare e segnare il primo gol col Napoli, ma non avrei mai immaginato una serata così bella con due gol e la qualificazione alla fase ai gironi. E’ stato tutto magnifico e adesso non vedo l’ora di segnare il primo gol al San Paolo. Sarebbe bellissimo perché i tifosi mi hanno accolto alla grande con un affetto straordinario e adesso vorrei ricambiare tutto questo calore in campo”.

Quando Mazzarri ti ha comunicato che avresti giocato, cosa hai provato?

“L’ho saputo nella consueta riunione pre partita quando il mister ha dato la formazione. Da quel momento mi sono caricato e mi sono concentrato sulla partita. Ho ripassato mentalmente la settimana di lavoro e tutti i movimenti che Mazzarri mi aveva mostrato. Poi in campo tutto è andato bene”.

Possiamo dire che questo è già il miglior Cavani?

“Non so, difficile dire quando si è veramente al top, spesso non ce ne rendiamo conto neppure noi calciatori. Di certo si lavora sempre per migliorare e crescere come condizione. Io credo di essere in buona forma ma so benissimo che si deve sempre migliorare”.

Che idea ti sei fatto del girone di Europa League?

“Inutile dire che saranno partite difficili. Giocheremo con Club di grande tradizione e storia, ma certamente dipenderà molto da noi. Se giochiamo da Napoli e lavoriamo con concentrazione, possiamo farcela. Io sono fiducioso perché mi piace molto questa squadra, abbiamo giocatori tecnici e veloci che possono far male agli avversari. Siamo un bel gruppo e io credo che ci siano i presupposti per una grande stagione. Sono curioso di vedere dove possiamo arrivare…”

Fonte: sscnapoli.it

Altre Notizie