Fiorentina-Napoli, è caos per i biglietti del settore ospiti

Filed under: Video e Foto |

Una disorganizzazione che non ha eguali. E la vera novità di questo campionato che inizia domenica, la tessera del tifoso, che sembra solo servire, per il momento, a complicare le cose ai tanti tifosi del Napoli che vorrebbero seguire la squadra in trasferta.

Questa mattina è iniziata la prevendita dei biglietti per la partita di domenica prossima al Franchi, tra Fiorentina e Napoli. Come da disposizione ministeriale, il ticket era acquistabile solo da chi fosse in possesso della tessera del tifoso. Poste Italiane, l’organo cui il Napoli ha affidato la distribuzione della tessera stessa, non ha però provveduto, fino ad ora, ad inviare a coloro che l’hanno sottoscritta quella definitiva. Alcuni tifosi quindi, stamattina hanno comprato i biglietti presentando la ricevuta rilasciata dalle Poste.

La sorpresa è arrivata poco dopo, per bocca del Prefetto di Firenze e del Questore di Napoli: i napoletani domenica non potranno essere al Franchi. E’ stato imposto infatti, che la vendita dei biglietti per il settore ospiti venga effettuata mediante presentazione della tessera definitiva, non essendo più accettata alcuna ricevuta provvisoria. Un provvedimento sorprendente, per l’intempestività con cui è stato adottato, e soprattutto ancora una volta discriminatorio: nel comunicato di Ticket One (clicca qui per leggerlo) c’è scritto infatti che tale provveddimento vale solo per i tifosi del Napoli e non per quelli di altre squadre. L’ennesima dimostrazione di una disparità di trattamento da parte di tutte le Istituzioni che da anni ormai sembrano avere nel mirino i sostenitori partenopei: a volte giustamente, tante altre no. Non è finita qui però. Alla beffa di non poter assistere alla partita, si aggiunge per ora anche il danno economico: Ticket One non ha fatto ancora sapere se e quando i tifosi che hanno acquistato in precedenza il biglietto verranno rimborsati.

Fonte: Tuttonapoli

Altre Notizie