PAGELLE – Brugge-Napoli: Chiriches regala la vittoria agli azzurri, bene Koulibaly. Ancora un grande Hamsik, ma l’attacco fatica

Filed under: slider |

HamsikGABRIEL 6: Di stima. Quasi mai impensierito dalla squadra belga. Ordinaria amministrazione e poco più.

MAGGIO 6: Si propone bene a destra, attento anche in fase difensiva.

CHIRICHES 6.5: Buona partita del difensore romeno, che poi trova lo spunto anche in attacco e segna il gol decisivo da tre punti.

KOULIBALY 7: Baluardo. Dalle sue parti non si passa mai. Perde qualche pallone di troppo in fase di impostazione.

STRINIC 6: Attento e concentrato, il croato si candida come valida alternativa a Ghoulam.

DAVID LOPEZ 6: Tra i migliori in campo, fa tanta legna e prova anche a farsi vedere con qualche spunto in avanti.

VALDIFIORI 6: Fa il suo, senza pretese e senza strafare. Gioca spesso di prima, e questo è un merito importante.

CHALOBAH 5.5: Soffre un po’ all’esordio da titolare. Qualche pallone perso di troppo, talvolta fuori posizione. Deve lavorare, e magari giocare di più. (80′ ALLAN SV)

HAMSIK 6.5: Tocca un’infinità di palloni, come ormai capita spesso. Prova sovente anche il dribbling, creando superiorità numerica. (68′ HYSAJ SV)

CALLEJON 5.5: Solito lavoro oscuro, ma giocare da prima punta non è facile se non ne hai le caratteristiche. Generoso. (75′ GHOULAM SV)

EL KADDOURI 5.5: Poteva essere la serata della definitiva consacrazione, invece appare timido in alcune circostanze, mentre in altre getta via il pallone troppo frettolosamente.

SARRI 6: Qualche rischio lo prende, ma era naturale che accadesse. Cinque vittorie in cinque partite di Europa League all’esordio: bravo, non ci sono altri aggettivi.

Altre Notizie