Storia di un gemellaggio tra tifosi azzurri e rumeni

Filed under: Primo Piano |

Non tutti i rumeni odiano Napoli ed i napoletani. Non esistono solo le vergognose campagne denigratorie ai danni della città partenopea da parte dello Steaua e della stampa ad essa vicina, ma anche la stima e l’amicizia dei tifosi dell’Universitatea Craiova nei confronti di quelli partenopei. L’ammirazione dei tifosi rumeni nei confronti dei colori azzurri risale già a qualche anno fa, tanto che gli ultras del Craiova commemorarono il compianto Sergio Ercolano con uno striscione. Secondo quanto si legge sui forum e su Youtube, dove ci sono anche dei video che testimoniano quanto detto, il Napoli è la vera e propria seconda squadra dei tifosi del Craiova, tanto che spesso nella curva dell’Universitatea c’è spazio per sciarpe e bandiere del “ciuccio” (come nella foto in alto) e vengono intonati cori pro-Napoli. I tifosi del Craiova, spiegano, si ritengono orgogliosamente i “napoletani” di Romania, con i quali hanno in comune i colori biancoazzurri e il fatto di essere una squadra meridionale che si oppone allo strapotere delle compagini ricche del Nord come lo Steaua e la Dinamo Bucarest.

Fonte: NapoliToday.it

Altre Notizie